Dizionario: agnello pasquale: differenze tra le versioni

Da Armoriale.
 
Riga 1: Riga 1:
 
== {{-it-}} ==
 
== {{-it-}} ==
[[Dizionario|torna indietro]]
 
 
[[Repertorio AGNP]]
 
 
 
termine utilizzato per indicare l'agnello seduto sul libro dei sette suggelli e tenente una banderuola crociata. O anche passante con lo stendardo.
 
termine utilizzato per indicare l'agnello seduto sul libro dei sette suggelli e tenente una banderuola crociata. O anche passante con lo stendardo.
  
Riga 17: Riga 13:
 
Image: CoA_civ_ITA_bressanone.png|Stemma comunale di Bressanone
 
Image: CoA_civ_ITA_bressanone.png|Stemma comunale di Bressanone
 
</gallery>
 
</gallery>
 +
 +
== Bibliografia ==
 +
* ''Enciclopedia araldico-cavalleresca, di G. di Crollalanza - edito a Pisa nel 1877''
 +
* "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.
 +
* ''Dizionario araldico, di Piero Guelfi Camajani - edito a Milano nel 1940''
 +
* ''Manuale di araldica ecclesiastica, di A. Cordero Lanza di Montezemolo e A. Pompili - edito a Roma nel 2014''
 +
* ''[http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani/static/figure.htm Glossario dell'Archivio di Stato di Firenze]''
 +
 +
== Traduzioni ==
 +
*'''(LA)''': [[xxx]]
 +
*'''(FR)''': [[agneau pascal]]
 +
*'''(EN)''': [[Agnus Dei]], [[Holy Lamb]], [[Pascal lamb]]
 +
*'''(DE)''': [[xxx]]
 +
*'''(ES)''': [[xxx]]
 +
*'''(NL)''': [[xxx]]
 +
*'''(OC)''': [[Anhèu pascau]]
  
 
[[Categoria:Araldica-IT]]
 
[[Categoria:Araldica-IT]]

Versione attuale delle 22:50, 13 feb 2020

Flag of Italy.svg Italiano

termine utilizzato per indicare l'agnello seduto sul libro dei sette suggelli e tenente una banderuola crociata. O anche passante con lo stendardo.

La bandiera è abitualmente la cosiddetta bandiera di Cristo (d'argento alla croce di rosso) ed è tenuta, nella maggior parte dei casi, dalla zampa destra. Spesso l'agnello ha il capo circondato da una aureola, per cui è detto nimbato o aureolato, ed allora se ne blasona lo smalto.

L'agnello pasquale venne utilizzato come insegna dall'Arte della Lana di Firenze.

In alcune nazioni, come la Catalogna, è definito anche Agnus Dei.

Bibliografia

  • Enciclopedia araldico-cavalleresca, di G. di Crollalanza - edito a Pisa nel 1877
  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.
  • Dizionario araldico, di Piero Guelfi Camajani - edito a Milano nel 1940
  • Manuale di araldica ecclesiastica, di A. Cordero Lanza di Montezemolo e A. Pompili - edito a Roma nel 2014
  • Glossario dell'Archivio di Stato di Firenze

Traduzioni