Dizionario: airone: differenze tra le versioni

Da Armoriale.
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 13: Riga 13:
 
Image: Escudo de Nerva.svg|airone al naturale
 
Image: Escudo de Nerva.svg|airone al naturale
 
</gallery>
 
</gallery>
 +
 +
== Traduzioni ==
 +
*'''(LA)''': [[ardea]]
 +
*'''(FR)''': [[héron]], [[aigrette]]
 +
*'''(EN)''': [[heron]], [[egret]]
 +
*'''(DE)''': [[Reiher]]
 +
*'''(ES)''': [[garza]]
 +
*'''(NL)''': [[reiger]]
 +
*'''(FI)''': [[haikara]]
 +
*'''(HU)''': [[kócsag]]
 +
*'''(PT)''': [[garça]]
  
 
[[Categoria:Araldica-IT]]
 
[[Categoria:Araldica-IT]]

Versione attuale delle 23:17, 13 feb 2020

Flag of Italy.svg Italiano

torna indietro

l'airone, uccello prudente e timido che sta sulle rive dei fiumi e fugge l'uomo, è molto raro in araldica. Unito alla cornacchia è simbolo di lega contro un nemico perché nell'opinione comune, che si basa anche su quanto scritto da Aristotele e Plinio, si ritiene che si uniscano per lottare contro la volpe.

L'airone si può riconoscere dalla presenza di un ciuffo di penne che sporge dalla parte posteriore della testa.

Talvolta è rappresentato privo di becco e di piedi, come il merlotto o l'anatrella, e ne ha lo stesso significato.

Traduzioni