Manoscritti araldici ancora non utilizzati su Armoriale

Da Armoriale.
Versione del 31 ago 2019 alle 00:42 di Massimop (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

torna indietro

Si tratta di manoscritti araldici ancora non utilizzati su questo sito e per i quali sono in corso le attività di ricerca e raccolta di informazioni-

Biblioteca Civica di Belluno

  • Manoscritto 707 - Stemmi di famiglie bellunesi (utilizzato anche nel documento CUVI) link

Biblioteca Nazionale di Firenze

  • Codice Araldico Cappugi 48 - Famiglie nobili fiorentine viventi l'anno 1719 link
  • Codice Araldico Cappugi 443 - Repertorio di stemmi link
  • Codice Araldico Cappugi 458 - I quattro quartieri di Firenze (con stemmi) link

Biblioteca Civica Berio di Genova

  • FED - Federico Federici, Scruttinio della nobiltà ligustica composto [...] ad uso dell'Ill.mo sig.r Tomaso Fransone q. Tomaso, manoscritto cartaceo del sec. XVII (Sezione di Conservazione, m.r.IX.2.23) - 600 immagini
  • GAN - Odoardo Ganducio, Origine delle case antiche nobili di Genova in due tomi, manoscritto cartaceo del sec. XVII (Sezione di Conservazione, m.r.IX.2.24/25) - 1700 immagini
  • LNG - Liber nobilitatis Serenissimae Reip. Genuensis (dal 1576 al 1757) in due tomi [Libro d’oro della Nobiltà di Genova], manoscritto cartaceo del XVIII secolo (Sezione di Conservazione, m.r.Cf.bis.4.6/7) - 1220 immagini
  • SNG - Series nobilium Ser, Reipub. Genuae (Stemmario genovese), manoscritto cartaceo del XVIII secolo (1710) (Sezione di Conservazione, m.r.I.5.15) - 400 immagini
  • FRA - Agostino Franzoni, Nobiltà di Genova. -- In Genova : nella stampa di Pietro Giovanni Calenzano e Gio. Maria Farroni, 1636 (Sezione di Conservazione, Rari.C.33) - 37 immagini
  • FVE - Famiglie venete - Statistica del Regno di Napoli datate al XVI secolo (Sezione di Conservazione, m.r.IX.3.20) - circa 120 immagini

Archivio di Stato di Pistoia

  • Quadro stemmario: Armi E Cognomi Delle Famiglie Nobili Di Pistoia Che Anno Goduto Il Primo Grado Di Detta Città Che È Il Gonfaloniere Cavati Dalla Cancelleria E Priorista Della Medesima Città Registrati Qui Sotto Secondo L'Ordine Dell'Alfabeto Sec. XVII - IL Priorista di Pier Lorenzo Franchi, prima metà XVII sec.

Archivio Capitolare di Pistoia

  • Manoscritto C.46 - Tommaso Tesi: Stemmi delle famiglie pistoiesi
  • Manoscritto C.47 - Pandolfo Arferuoli: Stemmi delle famiglie pistoiesi
  • Manoscritto C.47/b - Pandolfo Arferuoli: Stemmi delle famiglie pistoiesi (supplemento)
  • Manoscritto C.48 - Pandolfo Arferuoli: Indice delle famiglie pistoiesi
  • Manoscritto C.51 - Pandolfo Arferuoli: Priorista della cissà di Pistoia dal 1148 al 1637
  • Manoscritto C.52 - Pandolfo Arferuoli: Priorista della cissà di Pistoia dal 1148 al 1637 (continuazione fino al 1648)

Biblioteca Forteguerriana di Pistoia

  • Manoscritto - Stemmario delle famiglie pistoiesi
  • Armorario acquerellato di G. Macciò
  • Macciò Guido: Stemmi di potestà, Capitani e Commissari (1237-1754) da lui acquarellati
  • Macciò Guido: Raccolta di stemmi appartenenti a famiglie pistoiesi, da lui raccolti nel 1919
  • Armi, imprese, sigilli di vari luoghi, famiglie ed accademie
  • l'Accademico accoppato: Priorista in 2 volumi copiato da G. Macciò (Stemmari)

Biblioteca Casanatense di Roma

  • Manoscritto 1379 - Famiglie nobili di Venezia
  • Manoscritto 5020 - Collezione araldica di città e famiglie d'Italia

Biblioteca Comunale di San Gimignano

  • Manoscritto 106 - Antonio Franzesi: Elenco di stemmi di famiglie di San Gimignano

Archivio di Stato di Siena

  • Manoscritto A22 - Antonio Aurieri: Stemmi di famiglie nobili senesi e forestiere
  • Manoscritto A23 - Antonio Aurieri: Stemmi di famiglie nobili senesi e forestiere

Biblioteca Nazionale di Madrid

  • Manoscritto 12596 - Andreu N.: Heràldica Italia, tra il 1600 e il 1700
    citato in un articolo di Ilaria Buonafalce Un codice araldico italiano nella Biblioteca Nazionale di Madrid: il manoscritto 12596, pag. 309 del n. 72-73 di Nobiltà, Rivista di Araldica , Genealogia, ordini Cavallereschi del maggio-agosto 2006 (presente presso la Biblioteca Angelica di Roma, RM0290 - RML06)