Armoriale delle famiglie italiane (Are)

Da Armoriale.

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Are.

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA aredi.jpg Aredi (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA aredi blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Stemma da disegnare.png Areis (FRI) (Friuli)

(IT) (d'argento, allo scaglione di nero)
(FR) D'argent au chevron de sable
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Arejula (Malta)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in TNEU)

Coa fam ITA arena.jpg Arena (SIC) (Messina)

(IT) d'azzurro, alla fenice d'oro sulla sua immortalità di rosso, fissante un sole del secondo a destra
(citato in GUCA – pag. 255 e in DALE)

Coa fam ITA arena2.jpg Arena (CAL) (Cosenza)

(IT) D'azzurro alla fenice d'oro fissante un sole radioso dello stesso posto nel cantone destro del capo
(citato in DALE e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Arena (PIE) (Benevagienna) Titolo: consignori di Cervere

(IT) Uno signo sopra l’arene in campo aereo con una scaglia d’oro nelle grinfe
(citato in SUBL)

Coa fam ITA arena4.jpg Arena e Arena di Palermo (SIC) (Sicilia) Titolo: marchese

Coa fam ITA arena3 mgo.jpg(IT) d’azzurro, al leone d’oro, posto sopra un monte d’argento movente dalla punta
(citato in MNGO)
(IT) di azzurro con un monte d’argento, sormontato da un leone d’oro.Corona di marchese
(citato in NBSC)

Coa fam ITA arena6.jpg Arena (CAM) (Napoletano)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata) (di rosso, a due gemelle in fascia d'argento)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA arena5.jpg Arena (CAM) (Napoletano)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata) (di rosso, a quattro fasce d'argento)
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.png Arena (CAM) (Napoletano)

Coa fam ITA arena ALMR.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in ALRM)

Stemma da disegnare.svg Arena (LIG) (Genova)

(IT) d'oro alla pioggia d'arena entro un pozzo di azzurro: il tutto movente dal fianco destro, con un leone di rosso in atto di toccare colle branche anteriori l'arena e colla posteriore destra il pozzo
(citato in SCRF)

Coa fam ITA arena7.jpg
(disegno da correggere)
Arena (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA arena blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)
(FR) D'argent à un coq au naturel posé sur un mont de six coupeaux de sinople mouv de la pointe
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Arena (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 155 posizione 1398)

Coa fam ITA arena di messina.jpg Arena di Messina (SIC) (Messina, Caltagirone, Lentini) Titolo: barone di Montechiaro, Roccadore

(IT) di rosso con due bande d’argento. Corona di barone
(citato in NBSC)

Coa fam ITA arenaprimo.jpg Arena Primo o Arenaprimo (SIC) (Messina) Titolo: barone di Montecghiaro, Roccadoro, del Grano

Coa fam ITA arenaprimo mgo.jpg(IT) d'oro, a quattro fasce più oscure del medesimo e alla banda d'azzurro, attraversante
(citato in SPRE – Vol. I pag. 419, in MNGO e in NBSC)
(IT) banda di azzurro su 4 fasce di oro brunito su oro
(citato in LEOM)
(FR) D'or à quatre fasces plus sombres du même métal à la bande d'azur brochant
(citato in RIET)
Cimiero: tre pennacchi d'oro e d'azzurro
Ornamenti esteriori: Corona di barone
alias:
(FR) au I d'Arena au II de Primo d'azur au soleil d'or mouvant d'une mer au naturel
(citato in RIET)


Coa fam ITA arenos.jpg Arenos o Arenosa (SIC) (Sicilia)

Coa fam ITA arenos mgo.jpg(IT) d’argento, al lupo rampante di rosso, guardante il sole dello stesso, posto al primo cantone
(citato in MNGO)

Coa fam ITA areosti.jpg Areosti (EMI) (Bologna)
(IT) palato di (?) e di (?)

(citato in DOLF – pag. 52)

Coa fam ITA areosti2.jpg Areosti (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA areosti blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Arma ignota.jpg Ares o Arez (SIC) (Sicilia)

(IT) (arma ignota)
(citato in MNGO)

Stemma da disegnare.png Aresanati (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA aresanati blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)
(FR) D'azur à une femme nue de carnation soutenue d'un canot au naturel flottant sur une mer tenant de sa main dextre l'antenne d'une voile d'argent qui flotte au-dessus de sa tête et dont elle tient l'extrémité de sa main senestre au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Arescotti (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA arescotti blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)
(FR) De gueules à un chat rampant d'or la tête posée de face
(citato in RIET)

Coa fam ITA arese.jpg Arese (LOM) (Milano)

(IT) troncato: nel 1º d'oro, all'aquila di nero coronata del campo sostenuta dalla partizione; nel 2º d'argento, al volo abbassato di nero
(FR) Coupé au 1 d'or à l'aigle de sable couronnée du champ au 2 d'argent au vol abaissé de sable
(citato in RIET)
Cimiero: l'aigle issante ou un dextrochère armé brandissant une épée le tout au naturel
Motto: Per lealtà mantenere
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.png Arese-Lucini (LOM TOS) (Milano, Firenze)

(FR) Coupé au 1 d'or à l'aigle de sable couronnée du champ au 2 d'argent au vol abaissé de sable
(citato in RIET)
Cimiero: Cimier un bras de carnation armé au naturel tenant une épée d'argent garnie d'or
Motto: Per lealtà mantenere

Coa fam ITA arese lucini.jpg Arese Lucini (LOM) (Milano) Titoli: Conte di Barlassina, Consignore della Pieve di Seveso, Patrizio Milanese, trattamento di Don e Donna

(IT) inquartato: al 1º e 4º: troncato: a) di rosso all'aquila coronata di nero; b) d'argento al volo di nero abbassato; al 2º e 3º troncato: a) di oro, all'aquila coronata di nero; b) di rosso a tre lucci d'argento, uno sull'altro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 419 e Vol. IX pag. 231)
(IT) aquila coronata di nero su rosso - volo abbassato (2 ali) di nero su argento - aquila coronata di nero su oro - 3 pesci lucci di argento posti un sull'altro su rosso
(citato in LEOM)
Cimiero: 1º il braccio armato, tenente la spada, col motto: Per lealtà tenere (Arese); 2º l'aquila di nero, coronata di oro, nascente (Lucini)
Ornamenti: il manto

Stemma da disegnare.png Arese-Lucini (LOM) (Milano) Titolo: conte

(FR) Parti d'un trait coupé de trois autres qui font huit quartiers aux 1 2 5 et 6 d'or à l'aigle de sable couronnée du champ aux 3 et 8 d'argent au vol abaissé de sable aux 4 et 7 d'azur à trois brochets nageants au naturel l'un sur l'autre
(citato in RIET)
Cimiero: Cimiers 1° bourlet d'or et d'argent un avant-bras armé brandissant une épée le tout au naturel surmonté de la Légende PER LEALT A MANTENERE Lambrequin d'or d'argent et de sable 2° bourlet d'or et de gueules une aigle issante de sable couronnée d'or Lambrequin d'or et de gueules

Stemma da disegnare.png Aresini (LOM) (Milano)

(FR) D'argent au mont de trois coupeaux de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Areso (SAR) (Sardegna)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE)

Stemma da disegnare.png Arest (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 23)

Stemma da disegnare.png Aresti (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA aresti blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Stemma da disegnare.svg Aretini (TOS) (Borgo San Sepolcro)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA aretini.jpg Aretini (LAZ) (Velletri)

Coa fam ITA aretini blvl.gif(IT) di rosso, al monte di tre cime d'argento all'italiana movente dalla punta, sormontato da un uccello (?) dello stesso
(citato in BLVL)

Stemma da disegnare.svg Aretusi (EMI) (Modena)

(IT) Ariete
(citato in DALE)

Coa fam ITA aretusi.jpg Aretusi o Aretusini (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA aretusi o aretusini blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)
(FR) D'argent à un sceptre d'or passé en bande dans une couronne du même au chef d'azur ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Coa fam ITA aretusi2.jpg Aretusi o Aretusini (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA aretusi o aretusini2 blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)
(FR) D'azur à la bande d'argent acc de deux couronnes à l'antique d'or et un sceptre d'or en pal brochant sur la bande au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Coa fam ITA arezzo.jpg Arezzo (SIC) (Palermo, Ragusa, Siracusa) Titolo: signore di S. Biagio, Cardinale, S. Filippo, Mastro, Caddimeli, delle Serre; barone di Trifiletti, Pescina; conte di Celano, marchese di Celano; duca di San Filippo

(IT) troncato d'oro e d'azzurro, a quattro ricci dell'uno nell'altro: due in capo e due in punta
(citato in SPRE – Vol. I pag. 420)
Coa fam ITA arezzo mgo.jpg(IT) spaccato d’oro e d’azzurro, a quattro ricci dell’uno nell’altro, 2 in capo e 2 in punta. Corona di Marchese. Divisa: Bene Merentibus
(citato in MNGO)
(IT) diviso nel 1° d’oro con due ricci 1° azzurro, nel 2° d'azzurro con due ricci d’oro. Corona di marchese
(citato in NBSC)
(IT) 4 ricci passanti di cui 2 di azzurro su oro e 2 di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Divisa: Bene merentibus

Coa fam ITA arezzo2.jpg Arezzo (SIC) (Palermo, Ragusa, Siracusa) Titoli: Baroni di Targia, Signori di Spalle, Signori di Fiumefreddo, di Benali

(IT) inquartato d'oro e d'azzurro ad un riccio (porcospino) in ciascun punto dell'uno nell'altro
(citato in SPRE – Vol. IX pag. 231)
(IT) inquartato di oro e di azzurro - riccio di azzurro su oro - riccio di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Divisa: Bene merentibus