Armoriale delle famiglie italiane (Od)

Da Armoriale.

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Od.

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA odaldi4.jpg

Coa fam ITA odaldi6.jpg Coa fam ITA odaldi3.jpg

Odaldi (TOS) (Pistoia)

(IT) Scaglionato di otto pezzi d'oro e d'azzurro
(citato in ASFI)
alias:
(IT) Scaglionato di sei pezzi d'oro e d'azzurro
(citato in ASFI)
alias:
(IT) D'oro, a tre scaglioni d'azzurro
(citato in ASFI)

Coa fam ITA odaldi5.jpg Odaldi (TOS) (Pistoia)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Arma ignota.jpg Odardo o Odoardi (PIE) Titolo: consignori di Castelletto Merli

(IT) (arma ignota)
(citato in SUBL)

Coa fam ITA odasio.jpg Odasio (LOM) (Martinengo)

(IT) stella (8 raggi) di oro su rosso - scaglione di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odasio2.jpg Odasio (LOM) (Brescia)

(IT) leone rampante di oro su azzurro - anello di oro con gemma rivolta al basso su fiamma di rosso su argento
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odasio3.jpg Odasio (MAR) (Pesaro)

(IT) leone rampante di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odasio4.jpg Odasio (MAR) (Pesaro)

(IT) leone rampante rivolto di oro su azzurro - 2 fasce di oro su azzurro - aquila di nero su oro in capo - liocorno rampante al naturale su argento
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odazio.jpg Odazio (LOM) (Milano)

(IT) leone rampante coronato sormontato da - 2 gigli inframezzati dalle 3 gocce di un lambello tutto di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odazio2.jpg Odazio (LOM MAR VEN) (Milano, Padova, Urbino)

(IT) (D'azzurro, al leone coronato d'oro, linguato di rosso, accompagnato in capo da due gigli d'oro fra i tre pendenti d'un lambello dello stesso)
(FR) D'azur au lion couronné d'or lampassé de gueules surmonté de 2 fleurs de lys d'or rangées entre les 3 pendants d'un lambel du mesme
(citato in RIET)

Coa fam ITA oddi.jpg Oddi

(IT) d'argento incappato di azzurro a 3 anelletti dello stesso dell'uno nell'altro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 484)

Coa fam ITA oddi2.jpg Oddi

(IT) d'argento, incappato d'azzurro, a sei armille, quattro nel capo e due in punta, dell'uno nell'altro
(citato in MONT – pag. 136)

Stemma da disegnare.png Oddi (LAZ UMB) (Perugia, Roma)

(FR) D'argent chapé-ployé d'azur à trois annelets de l'un à l'autre 2 et 1
(citato in RIET)
Ornamenti: Casque couronné
Cimiero: un lion issant d'azur tenant une épée d'argent garnie d'or

Coa fam ITA oddi3.jpg Oddi (EMI) (Parma)

(IT) filetto increspato in fascia di oro su azzurro - 3 stelle (8 raggi) di oro su azzurro poste 2,1
(citato in LEOM)

Coa fam ITA oddi4.jpg Oddi (EMI) (Parma)

(IT) 3 stelle (6 raggi) di azzurro su fascia di argento su troncato di oro e di azzurro - fascia doppiodentata scaccata (6 pezzi) di rosso e di azzurro su oro - 3 sbarre di rosso su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA oddi5.jpg

Stemma da disegnare.svg

Oddi (UMB) (Perugia) Titolo: nobile di Viterbo

(IT) d'oro al leone d'azzurro lampassato di rosso
(citato in PMLR - VII dispensa)
Cimiero: il leone dello scudo uscente
alias:
(IT) d'argento mantellato d'azzurro a tre anelletti dell'uno e nell'altro
(citato in PMLR - VII dispensa)

Stemma da disegnare.png Oddi (UMB) (Perugia)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 21 posizione 158)

Stemma da disegnare.png Oddi (UMB) (Perugia)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 43 posizione 347)

Stemma da disegnare.png Oddi (LAZ) (Roma)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 707)

Stemma da disegnare.png Oddi (LAZ) (Roma)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 1195)

Stemma da disegnare.png Oddi (LAZ) (Roma)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 1256)

Stemma da disegnare.png Oddi (LAZ) (Roma)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 1300)

Coa fam ITA oddi5.jpg Oddi
Stemma da disegnare.svg Oddi (EMI) (Faenza)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in CLZI - tav. LVI n. 891)

Stemma da disegnare.svg Oddi (EMI) (Faenza)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in CLZI - tav. LXXXVI n. 1369)

Stemma da disegnare.png Oddi (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA oddi blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Stemma da disegnare.png Oddi (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA oddi2 blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Stemma da disegnare.png Oddi (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 57 posizione 513)

Coa fam ITA oddi baglioni.jpg Oddi Baglioni (TOS UMB) (Perugia, Firenze) Titolo: conte di Antognolla, signore di Schifanoia, patrizio di Perugia, patrizio di Cesena, nobile di Orvieto, nobile di Viterbo, nobile dei conti d'Antognolla

(IT) partito nel primo d'argento mantellato di azzurro a tre cerchi dell'uno nell'altro (Oddi), nel secondo di azzurro alla fascia d'oro (Baglioni)
(citato in SPRE – Vol. VI pag. 877)
(IT) di argento incappato di azzurro caricato di 3 cerchi posti 2,1 i primi di argento sull'azzurro e il terzo di azzurro su argento - fascia di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Cimiero: un grifone d'argento nascente, unghiato, rostrato ed orecchiato d'oro, tenente con la branca destra una spada d'argento guarnita d'oro
Motto: Semper idem

Coa fam ITA oddi di perugia.jpg Oddi di Perugia (EMI) (Cesena)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Coa fam ITA oddo.jpg Oddo o Oddi (SIC) (Vizzini, Siracusa)

Coa fam ITA oddo mgo.jpg(IT) d’azzurro, al calice posto nel canton destro della punta, sinistrato da un leone e accompagnato da sette stelle poste in cinta, il tutto d’oro
(citato in MNGO)
(IT) d'azzurro, col calice posto nel canton destro della punta, accompagnato da sette stelle poste in cinta, e sinistrato da un leone, il tutto di oro
(citato in NBSC)
(IT) leone rampante di oro a destra - calice dello stesso posto a sinistra circondato da - 7 stelle (6 raggi) di oro poste a semicerchio stilizzato tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.png Oddofredi (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA oddofredi blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Stemma da disegnare.png Oddofredi (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA oddofredi2 blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Coa fam ITA oddone.jpg Oddone o Oddono o Odone (PIE) (Grugliasco)

(IT) Troncato d'azzurro e di verde, il primo a tre stelle d'oro (2, 1?), il secondo all'agnello d'argento, passante, con la fascia d'azzurro sulla partizione
Motto: Mea pascua virtus
(citato in SUBL)

Coa fam ITA oddone2.jpg Oddone (PIE) (Torino)

(IT) D’azzurro, inquartato, al 1° e 4° all’agnello coronato d’oro, coricato sopra un monticello di verde e sormontato da tre stelle d’oro, ordinate in fascia, al 2° e 3° alla fascia accompagnata, in capo da tre stelle male ordinate, il tutto d’oro, e in punta da un agnello d’argento, passante
(citato in SUBL)
(IT) agnello di argento sdraiato su monte di verde uscente dalla partizione coronato di oro su azzurro - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro - fascia di oro su azzurro - 3 stelle (5 raggi) di oro poste 1,2 in alto su azzurro - agnello passante di argento in basso su azzurro
(citato in LEOM)
(FR) Écartelé aux 1 et 4 un agneau couronné couché sur une terrasse acc en chef de trois étoiles rangées en chef aux 2 et 3 une fasce acc en chef de trois étoiles mal-ordonnées et en pointe d'un agneau passant
(citato in RIET)
Ornamenti: Casque avec lambrequins
Cimiero: un agneau couronné issant
Supporti: deux chiens mouchetés et colletés
Motto: Mea pascula virtus

Coa fam ITA oddoni.jpg Oddoni (LAZ) (Roma)

(IT) di rosso alla banda d'oro accostata da due leoni d'argento
(citato in AMAY Vol. II pag. 114)

Coa fam ITA oddoni2.jpg Oddoni (LAZ) (Roma)

Coa fam ITA oddoni glmb.jpg(IT) di rosso, alla banda sostenente un leone passante, e accompagnata in punta da uno stesso leone passante il tutto d'oro
(citato in GLMB n. 529)

Coa fam ITA oddozzi.jpg Oddozzi (LAZ) (Velletri)
Coa fam ITA oddozzi blvl.gif
(IT) D'argento, ai tre alberi (??? pioppi), sostenuti e nutriti dal monte uscente dalla punta di tre pezzi all'italiana messi in fascia, il tutto di verde

(citato in BLVL)

Arma ignota.jpg Odella

(IT) (arma ignota)
(citato in ARCN)

Stemma da disegnare.png Oderico (LIG) (Genova)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Oderico (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 152 posizione 1377)

Stemma da disegnare.svg Oderisio (ABR) (Abruzzo)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE)

Coa fam ITA odescalchi3.jpg Odescalchi (MOL) (Sant'Eustachio di San Giuliano di Puglia)

(IT) D'argento a quattro fasce di rosso accompagnate da un leone leopardito dello stesso nella prima fascia d'argento, e da sei navicelle d'incensiere di rosso poste 3 nella seconda fascia d'argento, due nella terza e una nella quarta; capo d'oro caricato di un'aquila coronata d nero
(citato in DALE)
Coa fam ITA odescalchi fval.png(IT) d'argento a quattro fasce di rosso, accompagnate da un leone leopardito dello stesso, nella prima fascia d'argento, e da sei navicelle d'incensiere pure di rosso, tre nella seconda fascia d'argento, due nella terza e una nella quarta; capo d'oro, caricato di un'aquila coronata d nero
(citato in FVAL)

Coa fam ITA odescalchi3.jpg Odescalchi (LAZ) (Roma)

(IT) D'argento a quattro fasce di rosso accompagnate da un leone leopardito dello stesso nella prima fascia d'argento, e da sei navicelle d'incensiere di rosso poste 3 nella seconda fascia d'argento, due nella seconda e una nella quarta; capo d'oro caricato di un'aquila coronata d nero
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)
(IT) d'argento a quattro fasce di rosso, accompagnate da un leone leopardito dello stesso, nella prima fascia d'argento, e da 6 navicelle d'incensiere pure di rosso, tre nella seconda fascia d'argento, due nella terza ed una nella quarta. Capo d'oro, caricato di un'aquila coronata di nero
(citato in AMAY Vol. II pag. 114)

Coa fam ITA odescalchi.jpg Odescalchi (LAZ LOM) (Como, Roma, Ungheria) Titolo: nobile romano, coscitto, patrizio milanese, patrizio di Genova, onorario di Ferrara, nobile di Mondonico, nobile di Ascoli, nobile di Tarquinia, principe, principe del S. R. I., principe di Bassano, duca di Sirmio (con trattamento di Altezza Ducale), duca di Bracciano, marchese di Roncofreddo, marchese di Montiano, conte palatino, conte di Pisciarelli, signore di Palo

(IT) d'argento a quattro filetti posti in fascia, sostenenti: il 1° un leone illeopardito, gli altri sei navicelle da incenso, poste 3, 2, 1; il tutto di rosso, col capo d'oro carico di un'aquila di nero coronata del campo, col volo spiegato. Lo scudo è accollato all'aquila bicipite di nero, ornata d'oro, linguata di rosso e sormontata, per il capo della famiglia, della basilica pontificia
(citato in SPRE – Vol. VI pag. 884)
(IT) 4 filetti in fascia di rosso sostenenti il primo un leone passante e gli altri 3 delle navicelle da incenso poste 3 sul secondo 2 sul terzo e una sul quarto tutto su argento - capo d'Impero
(citato in LEOM)
Ornamenti: il manto con la corona principesca, sostenuta da un giro di ermellino

Coa fam ITA odescalchi8.jpg Odescalchi (LAZ LOM) (Como, Roma) Titolo: nobile romano, patrizio di Como

(IT) fasciato di rosso e di argento di cinque pezzi quelli di argento caricati di sei coppe di rosso poste 3, 2 e 1, quelle di rosso caricate di un leone illeopardito d'oro, al capo d'oro caricato di un'aquila di nero
(citato in PMLO – Vol. II pag. 62)

Stemma da disegnare.png Odescalchi (LAZ LOM) (Roma, Milano) Titolo: principe

(FR) Vairé d'argent et d'azur de quatre tires au chef de gueules ch d'un lion léopardé d'argent et surmonté d'un comble d'or ch d'une aigle de sable becquée et membrée d'or
(citato in RIET)
Ornamenti: Casque couronné. L'écu timbré d'une couronne à fleurons et posé sur l'estomac d'une aigle éployée de sable becquée et membrée d'or languée de gueules Manteau de gueules frangé d'or doublé d'hermine sommé d'une couronne princière
Cimiero: le lion issant

Stemma da disegnare.svg Odescalchi (LAZ) (Roma) Titolo: duca di Ceri, prin cipe dell'impero, duca di Sirmio (Ungheria), duca di Sava (Slavonia), duca, conte palatino, grande di Spagna, duca di Bracciano, magnate d'Ungheria

(IT) d'argento a quattro fasce di rosso, accompagnate da un leone leopardito dello stesso, nella prima fascia d'argento, e da sei navicelle d'incensiere pure di rosso, tre nella seconda fascia d'argento, due nella terza ed una nella quarta; capo d'oro, caricato di un'aquila coronata di nero
(citato in REND pag. 464)

Coa fam ITA odescalchi6.jpg

Coa fam ITA odescalchi7.jpg

Odescalchi (LOM) (Como) Titolo: principe, nobile romano, coscritto, nobile di Corneto, principe del S. R. I., principe di Bassano, duca del Sirmio (Altezza Ducale), duca di Bracciano, marchese di Roncofreddo e Montiano, conte palatino, conte di Pisciarelli, signore di Palo, patrizio di Genova, nobile patrizio di Milano, nobile di Mondonico, principe di Monteleone, patrizio onorario di Ferrara

(IT) partito; nel 1° al castello merlato alla guelfa e torricellato di due pezzi di rosso, aperto del campo, terrazzato al naturale, alla bordura composta di rosso e d'argento col capo d'oro, caricato di un'aquila di nero coronata del campo (Erba); nel 2° d'argento a quattro fasce, la prima sormontata da un leone illeopardito, le altre da sei coppe alternate 3, 2 e 1, il tutto di rosso, al capo d'oro caricato di un'aquila di nero coronata del campo (Odescalchi)
(citato in PMLR - VII dispensa)
Cimiero: un'aquila di nero uscente coronata d'oro
alias:
(IT) (concesso da Napoleone I ad Antonio Maria Baldassarre Erba Odescalchi conte del Regno Italico con lettere patenti 10 ottobre 1810): inquartato; nel 1° di rosso a un atrio a due colonne d'oro sormontate da un timpano dello stesso; nel 2° d'argento a tre afsce di rosso accompagnate da sei coppe dello stesso 3, 2 e 1; nel 3° d'azzurro al castello d'argento torricellato di tre pezzi aperto e finestrato del campo, alla bordura scaccata di argento e di rosso; nel 4° partito inchiavato di verde e d'argento
(citato in PMLR - VII dispensa)

Coa fam ITA odescalchi2.jpg Odescalchi (LOM) (Milano, Bergamo, Como)

(IT) 4 filetti in fascia di rosso sostenenti il primo un leone passante e gli altri 3 delle navicelle da incenso poste 3 sul secondo 2 sul terzo e una sul quarto tutto su argento - aquila di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.png Odescalchi (LOM) (Milano)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 163 posizione 1266)

Coa fam ITA odescalchi4.jpg Odescalchi (EMI) (Cesena)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Odescalchi (LOM) (Como)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3216)

Coa fam ITA odescalchi5.jpg Odescalchi (LAZ) (Roma)
Coa fam ITA odescalchi BNVE 325.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 325 pag. 43 posizione 168)

Coa fam ITA odescalco.jpg Odescalco
Coa fam ITA odetti.jpg Odetti (PIE) (Fossano, Crescentino) Titolo: conti di Marcorengo

(IT) Palato d’oro e di azzurro, con il capo del primo, carico di un’aquila di nero, rostrata di rosso, coronata del campo
Motto: Renovabur in dies
(citato in SUBL)

Coa fam ITA odetti2.jpg Odetti o Odetti di Marcorengo (LOM PIE) (Crescentino, Milano)

(IT) palato di oro e di azzurro - capo d'Impero
(citato in LEOM)

Coa fam ITA odi.jpg

Coa fam ITA odi2.jpg Coa fam ITA odi3.jpg

Odi o Oddi (VEN) (Padova)

(FR) Fascé de sinople et d'argent
(citato in RIET)
alias:
(FR) D'or au lion d'azur
(citato in RIET)
alias:
(FR) Écartelé aux 1 et 4 le lion aux 2 et 3 le fascé
(citato in RIET)

Coa fam ITA odiard des ambrois.jpg Odiard des Ambrois (PIE) (Lionese, Oulx)

(IT) D'azzurro, allo scaglione, accompagnato da tre coppe coperte, il tutto d'oro
(citato in SUBL)

Arma ignota.jpg Odierna (SIC) (Siracusa)

(IT) (arma ignota)
(citato in MNGO)

Coa fam ITA odina.jpg Odina o Oddini (PIE) (Ovada)

(IT) D'azzurro, alla sirena a doppia coda al naturale, nell'atto di afferrarla con le mani, fluttuante su un mare di verde, accompagnata nel capo da tre colonne di rosso, poste in palo, una accanto all’altra
(citato in STOV)

Coa fam ITA odoardi.jpg Odoardi (LAZ) (Velletri)
Coa fam ITA odoardi blvl.gif
(IT) D'azzurro, al destrocherio di carnagione, vestito di rosso, tenente un ramo fiorito di due pezzi (? gigli bianchi) con ramo centrale fogliato messo in palo

(citato in BLVL)

Stemma da disegnare.png Odofredi (EMI) (Bologna)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 10 posizione 67)

Coa fam ITA odona.jpg Odona o Oddone (PIE) (Ovada)

(IT) D'oro, all'aquila bicipite col volo abbassato di nero, coronata all’antica tra le due teste dello stesso
(citato in STOV)

Stemma da disegnare.png Odona (LIG) (Genova)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Odone (LIG) (Genova)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 314 pag. 178 posizione 2)

Coa fam ITA odoni.jpg Odoni
Stemma da disegnare.png Odoni (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA odoni blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)

Coa fam ITA odoni2.jpg Odoni (LAZ) (Velletri)
Coa fam ITA odoni blvl.gif
(IT) fasciato d'argento e di rosso, al capo cucito d'azzurro

(citato in BLVL)

Coa fam ITA odorici.jpg Odorici (LOM) (Nozza)

(IT) partito nel 1º fasciato d'oro e di rosso a sei pezzi con il capo d'azzurro; nel 2º d'oro a una spada al naturale posta in alto e da due mazze di due rose
(citato in PIOV)

Stemma da disegnare.png Odorici (EMI) (Bologna)

Coa fam ITA odorici blbo.png(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLBO)