Armoriale delle famiglie italiane (Toc)

Da Armoriale.

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Toc.

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Toccafondi (TOS) (Livorno)

(IT) D'azzurro, al mare al naturale e all'ancora a due bracci attraversante in palo dello stesso, accollata da un delfino d'argento
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.svg Tocchi (EMI) (Cesena)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Coa fam ITA tocco.jpg

Coa fam ITA tocco2.jpg

Tocco o Di Tocco o De Tocco di Montemiletto o Tocco delle Onde o Tocco delle Bande, o Tocco Cantelmo Stuart (CAL CAM SIC) (Napoli, Tropea, Catanzaro, Messina) Titolo: duca, marchese, conte, principe di Montemiletto, di Acaia, e di Etolia, grandi di Spagna di prima classe / patrizi di Tropea

(IT) d’argento a tre fasce d’azzurro
(citato in PRTS)
alias:
(IT) d’argento a quattro fasce increspate d’azzurro
(citato in PRTS)
(IT) d’argento a quattro fasce increspate d’azzurro
(citato in MNGO)
Cimiero: il Pegaso alato
Motto: Si qua fata sinant

Stemma da disegnare.png Tocco (CAM) (Napoli) Titolo: conte di cefalonia, principe di Taranto, conte di Zante, duca di Leucadia, despota di Romania

(FR) Coupé au 1 tiercé en pal a) de gueules à l'aigle éployée d'or couronnée du même armée de sable b) d'argent à la croix de Jérusalem d'or c) d'azur semé de fleurs-de-lis au lambel de gueules en chef au 2 d'or à trois fasces vivrées d'azur (Tocco)
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Tocco (CAM) (Benevento, Grecia)

(FR) D'argent à quatre fasces vivrées d'azur
(citato in RIET)
Cimiero: un Pégase

Stemma da disegnare.svg Tocco (CAL) (Tropea)

(IT) 4 fasce doppiodentellate di azzurro su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Tocco (CAL) (Tropea)

(IT) d'argento a quattro fasce ondate acute d'azzurro. Il capo interzato in palo: il 1º dell'impero di Bisanzio; il 2º di Gerusalemme e il 3º di Angiò
(citato in BLCL)
(IT) d’argento a quattro ( secondo altri tre ) fasce increspate d’azzurro ad onde acute, il capo partito perpendicolare, nel primo di rosso con l’aquila di oro spiegata coronara del medesimo armata di nero, nel secondo la croce di Gerusalemme, nel terzo di azzurro a sei gigli di oro posti due due due sormontati dal labello di rosso a tre pendenti
(citato in BLCL)
Immagine e notizie storiche in Tropea Magazine

Stemma da disegnare.svg Tocco (CAL) (Tropea)

(LA) crucem Hierosolimitanam, Aquilam nigram in campo argenteo, Rastrum et sex lilia, undasque ceruleas
(citato in BLCL)
Immagine e notizie storiche in Tropea Magazine

Coa fam ITA tocco3.jpg Tocco (SIC) (Sicilia) Titolo: barone di Imbrici; conte di Montesarchio; principe di Montemiletto

Coa fam ITA tocco mgo.jpg(IT) d'azzurro, con quattro fasce ondate d'argento
(citato in NBSC)
Corona di barone

Stemma da disegnare.png Tocco (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 323 pag. 12 posizione 428)

Stemma da disegnare.svg Tocco Castiglione (ABR) (Abruzzo)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE)

Stemma da disegnare.svg Toccolo (VEN) (Verona)

(IT) fascia di argento su troncato di azzurro e di verde - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 sull'azzurro - 2 bande di rosso sul verde
(citato in LEOM)
(FR) Coupé au 1 d'azur à trois étoiles mal-ordonnées d'or au 2 de sinople à deux bandes de gueules A la fasce d'argent brochant sur le coupé
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Tocculi (EMI) (Parma)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 140 posizione 1081)