Classifica 28:

Da Armoriale.

ritorna indietro

Inquartato in grembi ritondati o inquartato in squadra

La sintassi prevede quattro formati diversi, a seconda del tipo di inquartato e, ciascuno di essi, può articolarsi in due versioni diverse, a seconda che si tratti di un normale inquartato di due soli smalti oppure di un inquartato con i quattro settori costruiti in modo più elaborato.

  • 28:GRD inquartato in grembi ritondati a destra
    • 28:GRD:XXX/YYY (definisce l'inquartato in cui lo smalto XXX occupa i quartieri 1 e 4, mentre lo smalto YYY occupa i quartieri 2 e 3)
    • 28:GRD: \1\ xxx \2\ yyy \3\ zzz \4\ www (definisce l'inquartato in cui il 1° quartiere è descritto dalla formula xxx, il 2° dalla formula yyy, il 3° dalla formula zzz e il 4° dalla formula www).
  • 28:GRS inquartato in grembi ritondati a destra
    • 28:GRS:XXX/YYY (definisce l'inquartato in cui lo smalto XXX occupa i quartieri 1 e 4, mentre lo smalto YYY occupa i quartieri 2 e 3)
    • 28:GRS: \1\ xxx \2\ yyy \3\ zzz \4\ www (definisce l'inquartato in cui il 1° quartiere è descritto dalla formula xxx, il 2° dalla formula yyy, il 3° dalla formula zzz e il 4° dalla formula www).
  • 28:SQD inquartato in grembi ritondati a destra
    • 28:SQD:XXX/YYY (definisce l'inquartato in cui lo smalto XXX occupa i quartieri 1 e 4, mentre lo smalto YYY occupa i quartieri 2 e 3)
    • 28:SQD: \1\ xxx \2\ yyy \3\ zzz \4\ www (definisce l'inquartato in cui il 1° quartiere è descritto dalla formula xxx, il 2° dalla formula yyy, il 3° dalla formula zzz e il 4° dalla formula www).
  • 28:SQS inquartato in grembi ritondati a destra
    • 28:SQS:XXX/YYY (definisce l'inquartato in cui lo smalto XXX occupa i quartieri 1 e 4, mentre lo smalto YYY occupa i quartieri 2 e 3)
    • 28:SQS: \1\ xxx \2\ yyy \3\ zzz \4\ www (definisce l'inquartato in cui il 1° quartiere è descritto dalla formula xxx, il 2° dalla formula yyy, il 3° dalla formula zzz e il 4° dalla formula www).


Questa struttura sintattica di base può essere completata dalle informazioni relative alle figure che caricano i vari settori, alle bordure o ai capi che interessano tutto lo scudo o solo alcune sue parti, etc.