Pubblicazioni dell'Araldica di Neftis - lavoro

Da Armoriale.

torna indietro

Titoli in lavorazione di cui è prevista la pubblicazione

  • Armoriale italiano - Stemmi di famiglie del Lazio - N-O-P-Q (Massimo Palmieri - previsto 2018)
Ipotesi di classificazione: Araldica 7 - AIF-LAZ-NOPQ
formato A5 - previste 423 pagine
  • Armoriale italiano - Stemmi di famiglie del Lazio - R-S (Massimo Palmieri - previsto 2018)
Ipotesi di classificazione: Araldica 8 - AIF-LAZ-RS
formato A5 - previste 396 pagine
  • Armoriale italiano - Stemmi di famiglie del Lazio - T-U-V-X-Z (Massimo Palmieri - previsto 2019)
Ipotesi di classificazione: Araldica 9 - AIF-LAZ-TUVXZ
formato A5 - previste 297 pagine
  • Armoriale italiano - Titoli e predicati nobiliari di famiglie del Lazio (Massimo Palmieri - previsto 2019)
Ipotesi di classificazione: Araldica 10 - AIF-LAZ-Titoli
formato A5 - previste 121 pagine

Titoli in lavorazione per i quali si vorrebbe arrivare alla pubblicazione

  • Armoriale italiano - Unità dell'Esercito Italiano (nominativi, stemmi, motti, mostrine)
formato A4 - previste 813 pagine
  • Armoriale italiano - Unità dell'Esercito Italiano (indici per tipologia, denominazione, ordinativo, motto)
formato A4 - previste 295 pagine
  • Armoriale italiano - Punti dell'arme presenti negli stemmi dell'Esercito Italiano
formato A4 - previste 202 pagine

Titoli in lavorazione di possibile pubblicazione

  • Introduzione all'araldica - Nozioni elementari introduttive
formato A4
  • Dizionario araldico - Termini araldici in lingua italiana
formato A4
  • Traduttore araldico - Termini araldici
formato A4

Argomenti che si ritiene utile inserire nel progetto

  • Armoriali e manuali storici (sotto forma di ristampe a basso costo di pubblicazioni di difficile o troppo costosa reperibilità)
  • Famiglie italiane (fascicoli che illustrino la rilevanza araldica, oltre che storica, delle principali famiglie)
  • Documentazione architettonica (raccolte di immagini araldiche, fotografie o disegni, reperibili su edifici, ivi compresi gli ambiti funerari)
  • Immagini di base (raccolte di immagini con licenza libera utilizzabili per la composizione grafica di stemmi)
  • Tavole di coincidenza e similitudine (per riunire in specchi confrontabili gli stemmi aventi lo stesso disegno, o disegni simili o che presentano gli stessi elementi costitutivi)