Differenze tra le versioni di "Armoriale delle famiglie italiane (Ciz)"

Da Armoriale.
Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina con 'torna indietro In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il ...')
 
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 3: Riga 3:
 
In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per '''Ciz'''.
 
In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per '''Ciz'''.
  
__TOC__
+
{| class="wikitable"  width="100%"
  
==Armi==
 
{| class="wikitable"  width="100%"
 
|-
 
 
! width="206" | Stemma
 
! width="206" | Stemma
 
! Casato e blasonatura
 
! Casato e blasonatura
Riga 13: Riga 10:
 
|- valign=top
 
|- valign=top
 
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
| '''Cizza''' (Sicilia)
+
| '''Cizza''' ('''EMI''') (Cento)<br/>
 +
[[File:Coa fam ITA xxx BGNI.png|left|75px]]'''(IT)''' diviso per traverso da una fascia scaccata di bianco et azurro, ma la parte superiore era alquanto più angusta del inferiore e verso il fondo era d’aria. Sopra la fascia, adunque, stava in piedi un acquila nera con una sol testa, ma nella parte inferiore era una gamba humana nuda, con parte della coscia che posava il piede sul fondo attaccate alla quale si vedeano alcune sanguisughe o mignatte, sul campo d’aria <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#BGNI|BGNI]]''')
 +
 
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Cizza''' ('''SIC''') (Sicilia)
 
'''(IT)''' diviso nel 1° d'oro, con due rose di rosso; nel 2° d'azzurro, con tre monti di d'oro sormontati da una luna crescente d'argento, ed una fascia di rosso caricata da tre stelle d'argento attraversante sul diviso<br/>
 
'''(IT)''' diviso nel 1° d'oro, con due rose di rosso; nel 2° d'azzurro, con tre monti di d'oro sormontati da una luna crescente d'argento, ed una fascia di rosso caricata da tre stelle d'argento attraversante sul diviso<br/>
(citato in (26))<br/>
+
(citato in '''[[Brafit#NBSC|NBSC]]''')
Notizie storiche in [http://www.famiglia-nobile.com/links.asp?CatId=542 Famiglie nobili di Sicilia]
 
  
 
|}
 
|}
 
==Note==
 
<references/>:
 
 
==Bibliografia==
 
''''''[[Brafit#GUCA|GUCA]]'''''' - Dizionario araldico di P. GUELFI CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940
 
 
'''(3)''' - Alessandro Augusto Monti Della Corte. Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974
 
 
'''(4)''' - Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928-1936
 
 
'''(5)''' - Manuale di araldica di Fabrizio DI MONTAUTO, Firenze, Edizioni Polistampa, 1999
 
 
'''(6)''' - Descrittione del Regno di Napoli di Scipione MAZZELLA, Napoli, 1586
 
 
'''(7)''' - Albo d'Oro delle famiglie nobili patrizie e illustri nel Regno di Dalmazia di Renzo de' VIDOVICH, Trieste, 2004
 
 
'''(8)''' - Armorial de J. B. RIETSTAP, et ses compléments, reperibile su molti siti tra cui [http://www.euraldic.com/blas_aa.html]
 
 
'''(9)''' - Cronologia di famiglie nobili di Bologna di Pompeo Scipione DOLFI, Bologna, 1670 [http://badigit.comune.bologna.it/books/dolfi/scorri.asp?direction=first versione su web]
 
 
'''(10)''' - Storia della nobiltà in Sardegna di Francesco Floris e Sergio Serra, Edizioni della torre, 2007
 
 
'''(13)''' - [http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/ Archivio di Stato di Firenze]
 
 
'''(14)''' - [http://www.casadalena.it/Araldica.htm Sito della famiglia d'Alena]
 
 
'''(15)''' - [http://www.blasonariosubalpino.it/index1.html Blasonario subalpino]
 
 
'''(16)''' - [http://www.ilportaledelsud.org/cognomi_c2.htm Il portale del sud]
 
 
'''(17)''' - Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970 [http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/bibliotecacentrale/mango/indicemango.htm versione su web]
 
 
'''(19)''' - [http://www.nobili-napoletani.it/Stemmario-1.htm Nobili napoletani]
 
 
'''(20)''' - Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili italiane di G. DI CROLLALANZA, Pisa, presso la direzione del Giornale araldico, 1886
 
 
'''(21)''' - [[Gustavo Mola di Nomaglio]], ''Dizionario araldico valsusino'', Susa, Segusium - Società di Ricerche e Studi Valsusini, 2007 (prefazione di Gian Savino Pene Vidari).
 
 
'''(22)''' - Araldica cuneese di R. ALBANESE e S. COATES, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della provincia di Cuneo, 1996
 
 
'''(23)''' - [[Gustavo Mola di Nomaglio]], 'Feudalità e blasoneria nello Stato sabaudo. La castellata di Settimo Vittone', Ivrea, Società Accademica di Storia ed Arte Canavesana, Studi e Documenti, XVI, Tipografia Ferraro, 1992.
 
 
'''(24)''' - Antonio Manno, 'Il Patriziato subalpino. Notizie di fatto storiche, genealogiche, feudali ed araldiche desunte da documenti', Firenze, Civelli, 1895-1906 per la parte edita; i volumi contenenti le lettere C-Z sono restati manoscritti e poi, dattiloscritti in più copie, sono consultabili presso alcune delle principali biblioteche torinesi (tra le quali Reale, Nazionale e Civica). Quest'opera (fondamentale sia a livello araldico sia storico per tutte le famiglie appartenenti alla nobiltà subalpina) è, dagli inizi degli anni 2000, consultabile anche on line nel sito dell'associazione Vivant e in particolare all'Url: [http://www.vivant.it/pagine/patri.php]
 
 
'''(25)''' - Francesco Guasco [Gallarati di Bisio], ''Dizionario feudale degli antichi Stati Sardi e della Lombardia (dall’epoca carolingica ai nostri tempi, 774-1909)'',Pinerolo, Tipografia già Chiantore - Mascarelli, 1911 (Biblioteca della Società Storica Subalpina, voll. LIV-LVIII), 5 voll. con doppia numerazione delle pagine, singola e progressiva, per pp. compl. XVI, 2370. Consultabile anche on line: [http://www.vivant.it/pagine/patri.php]
 
 
'''(26)''' - [http://www.famiglia-nobile.com/default.asp Famiglie nobili di Sicilia]
 
 
'''(27)''' - Raccolta di armi gentilizie di diverse famiglie di Montefalco di F. DEGLI ABBATI, 1795
 
 
'''(28)''' - [http://wappen.khi.fi.it/alle-wappen Wappen portal]
 
 
'''(30)''' - Stemmario di Rutigliano
 
 
'''(31)''' - Enrico Ottonello, ''Gli stemmi di cittadinanza della magnifica comunità di Ovada'', Ovada, Accademia Urbense, 2005
 
 
'''(33)''' - [http://www.centrostudiarc.altervista.org/stemmario.php Stemmario vesuviano]
 
 
{{Armoriale famiglie Italia}}
 
 
{{Portale|araldica}}
 
  
 
[[Categoria:Armoriali delle famiglie italiane]]
 
[[Categoria:Armoriali delle famiglie italiane]]

Versione attuale delle 20:35, 9 dic 2019

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Ciz.

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Cizza (EMI) (Cento)
(IT) diviso per traverso da una fascia scaccata di bianco et azurro, ma la parte superiore era alquanto più angusta del inferiore e verso il fondo era d’aria. Sopra la fascia, adunque, stava in piedi un acquila nera con una sol testa, ma nella parte inferiore era una gamba humana nuda, con parte della coscia che posava il piede sul fondo attaccate alla quale si vedeano alcune sanguisughe o mignatte, sul campo d’aria

(citato in BGNI)

Stemma da disegnare.svg Cizza (SIC) (Sicilia)

(IT) diviso nel 1° d'oro, con due rose di rosso; nel 2° d'azzurro, con tre monti di d'oro sormontati da una luna crescente d'argento, ed una fascia di rosso caricata da tre stelle d'argento attraversante sul diviso
(citato in NBSC)