Differenze tra le versioni di "Armoriale delle famiglie italiane (Mona)"

Da Armoriale.
Jump to navigation Jump to search
 
(7 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 89: Riga 89:
 
[[File: Coa fam ITA monaci BNVE 314.png|left|75px]] '''(IT)''' xxx <br/>
 
[[File: Coa fam ITA monaci BNVE 314.png|left|75px]] '''(IT)''' xxx <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#BNVE|BNVE]]''' ms. 314 pag. 62 posizione 3)
 
(citato in '''[[Brafit#BNVE|BNVE]]''' ms. 314 pag. 62 posizione 3)
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Monaci''' ('''CAL''') (Cosenza)<br/>
 +
'''(IT)''' xxx <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#NBCS|NBCS]]''')
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 120: Riga 126:
 
'''(IT)''' (xxx) <br/>
 
'''(IT)''' (xxx) <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#SSLE|SSLE]]''' vedi [https://servizi.ct2.it/ssl/wiki/index.php?title=Monaco EFL])
 
(citato in '''[[Brafit#SSLE|SSLE]]''' vedi [https://servizi.ct2.it/ssl/wiki/index.php?title=Monaco EFL])
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
[[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Monaco''' ('''FRI''') (Spilimbergo) Titolo: conte, nobile di Udine<br/>
 +
'''(IT)''' troncato da una fascia d'oro: nel 1° d'azzurro, a tre gigli d'oro, ordinati in facsia; nel 2° di rosso, a tre bande d'argento,al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una picca in sbarra che attraversa la partizione, il tutto al naturale <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#FBBS|FBBS]]''')<br/>
 +
alias:<br/>
 +
'''(IT)''' troncato da una fascia d'oro: nel 1° d'azzurro, a tre gigli d'oro, ordinati in facsia; nel 2° di rosso, a tre pali d'argento,al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una picca in sbarra che attraversa la partizione, il tutto al naturale <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#FBBS|FBBS]]''')
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Monaco''' ('''FRI''') (Spilimbergo)<br/>
 +
'''(IT)''' di rosso, a tre pali d'argento, col capo d'azzurro, sostenuto da una fascia d'oro, a tre gigli allineati di (oro), sostenuti dalla partizione, al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una lancia in sbarra attraversante sulla partizione, il tutto al naturale <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#FBBS|FBBS]]''')
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 198: Riga 220:
 
|align=center | [[File:Coa fam ITA monaldeschi8.jpg|150px]]
 
|align=center | [[File:Coa fam ITA monaldeschi8.jpg|150px]]
 
| '''Monaldeschi''' ('''TOS''') (Toscana)
 
| '''Monaldeschi''' ('''TOS''') (Toscana)
[[File:Coa fam ITA monaldeschi khi.jpg|75 px]]'''(DE)''' In Blau 3 goldene Gegenzinnenschrägbalken <br/>
+
[[File:Coa fam ITA monaldeschi khi.jpg|75 px]]'''(IT)''' (d'azzurro, a tre bande doppiomerlate d'oro) <br/>
 +
'''(DE)''' In Blau 3 goldene Gegenzinnenschrägbalken <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#KHIF|KHIF]]''')
 
(citato in '''[[Brafit#KHIF|KHIF]]''')
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.png|150px]]
+
|align=center | [[File:Coa fam ITA monaldeschi8.jpg|150px]]
 
| '''Monaldeschi''' ('''MAR''') (Marche)<br/>
 
| '''Monaldeschi''' ('''MAR''') (Marche)<br/>
[[File: Coa fam ITA monaldeschi BNVE 315.png|left|75px]] '''(IT)''' xxx <br/>
+
[[File: Coa fam ITA monaldeschi BNVE 315.png|left|75px]] '''(IT)''' (d'azzurro, a tre bande doppiomerlate d'oro) <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#BNVE|BNVE]]''' ms. 315 pag. 84 posizione 713)
 
(citato in '''[[Brafit#BNVE|BNVE]]''' ms. 315 pag. 84 posizione 713)
  
Riga 213: Riga 236:
 
(citato in '''[[Brafit#BNDD|BNDD]]''')<br/>
 
(citato in '''[[Brafit#BNDD|BNDD]]''')<br/>
 
Immagine ne [http://web.tiscalinet.it/LucaAggravi/Araldica.htm L'araldica sarteanese nei secoli]
 
Immagine ne [http://web.tiscalinet.it/LucaAggravi/Araldica.htm L'araldica sarteanese nei secoli]
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Coa fam ITA monaldeschi8.jpg|150px]]
 +
| '''Monaldeschi''' ('''UMB''') (Orvieto)<br/>
 +
'''(IT)''' d'azzurro, alle tre bande doppiomerlate d'oro <br/>
 +
Cimieri: 1° l'aquila di nero, rivolta per cortesia; 2° il cervo nascente al naturale, rivolto per cortesia; 3° il cane d'argento nascente, sormontato da un breve col motto ''Pur che io possa''; 4° la serpe di verde ondeggiante in palo <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#CRTR|CRTR]]''' – pag. 73)
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 362: Riga 392:
 
'''(IT)''' d'oro, al semivolo sinistro spiegato di nero, sostenuto da un artiglio d'oro <br/>
 
'''(IT)''' d'oro, al semivolo sinistro spiegato di nero, sostenuto da un artiglio d'oro <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#MONT|MONT]]''' – pag. 106 e in '''[[Brafit#MONT|MONT]]''' - pag. 142)
 
(citato in '''[[Brafit#MONT|MONT]]''' – pag. 106 e in '''[[Brafit#MONT|MONT]]''' - pag. 142)
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.png|150px]]
 +
| '''Monaldini''' ('''EMI''') (Ravenna)<br/>
 +
[[File: Coa fam ITA monaldini BNVE 323.jpg|left|75px]] '''(IT)''' xxx <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#BNVE|BNVE]]''' ms. 323 pag. 40 posizione 1429)
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 395: Riga 431:
 
'''(IT)''' partito: nel 1°vajato d'argento e di rosso; nel 2° scaccato d'argento e di rosso; sul tutto d'azzurro, al giglio d'oro <br/>
 
'''(IT)''' partito: nel 1°vajato d'argento e di rosso; nel 2° scaccato d'argento e di rosso; sul tutto d'azzurro, al giglio d'oro <br/>
 
(citato nella Raccolta Sebregondi, n. 3629, Archivio di Stato di Firenze)
 
(citato nella Raccolta Sebregondi, n. 3629, Archivio di Stato di Firenze)
 
|- valign=top
 
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 
| '''Monari''' ('''EMI''') (Cento)
 
'''(IT)''' (la blasonatura non è stata ancora caricata) <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#PCEN|PCEN]]''')<br/>
 
Immagine nella [http://www.partecipanzacento.it/stemmiMZ.html Partecipanza Agraria di Cento]
 
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 418: Riga 447:
 
'''(FR)''' D'azur au lion d'or supp de ses pattes deux clés adossées du même posées en chevron renversé les anneaux en bas au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules <br/>
 
'''(FR)''' D'azur au lion d'or supp de ses pattes deux clés adossées du même posées en chevron renversé les anneaux en bas au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules <br/>
 
(citato in '''[[Brafit#RIET|RIET]]''')
 
(citato in '''[[Brafit#RIET|RIET]]''')
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Monari''' ('''EMI''') (Cento)<br/>
 +
[[File:Coa fam ITA monari PCEN.png|left|75 px]]'''(IT)''' (la blasonatura non è stata ancora caricata) <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#PCEN|PCEN]]''')<br/>
 +
Immagine nella [http://www.partecipanzacento.it/stemmiMZ.html Partecipanza Agraria di Cento]
 +
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 +
| '''Monari''' ('''EMI''') (Cento)<br/>
 +
[[File:Coa fam ITA monari BGNI.png|left|75px]]'''(IT)''' di colore azurro, et in esso un leone rampante, voltato a destra, che sosteneva con le branche davanti due gran chiavi, I’uno e l’altre di argento; dalle chiavi pendea un cordone rosso che ne abbracciava gl’occhi o impugnature, et in capo era il solito ornamento de gigli reali nel rastello rosso <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#BGNI|BGNI]]''')<br/>
 +
[[File:Coa fam ITA monari AIAR.png|left|75px]]'''(IT)''' d'azzurro, al leone rampante al naturale, tenente nelle branche anteriori due chiavi in decusse d'argento con l'ingegno all'insù, legate di rosso; al capo d'azzurro caricato di tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso<br/>
 +
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top

Versione attuale delle 22:18, 24 ago 2021

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Mona.

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.png Mona (VEN) (Verona)

(FR) D'argent à un cep de vigne de sinople sans fruits accolé à son échalas de gueules posé sur une terrasse du second
(citato in RIET)

Coa fam ITA monacelli.jpg Monacelli (LAZ MAR) (Roma, Fabriano) Titolo: nobile di Fossombrone

(IT) di azzurro al monte di tre cime d'oro all'italiana, accompagnata in capo da una croce greca pomettata, accostata da due stelle di 8 raggi, il tutto d'oro
(citato in SPRE – Vol. VI pag. 630)
(IT) monte a 3 cime di oro uscente dalla punta sormontato da - croce scorciata e trifogliata di oro affiancata da - 2 stelle (8 raggi) dello stesso tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Monacelli Lattanzi (LOM MAR) (Fossombrone, Fano, Milano)

(IT) monte a 3 cime di oro uscente dalla punta sormontato da - croce scorciata e trifogliata di oro affiancata da - 2 stelle (8 raggi) dello stesso tutto su azzurro - lupo passante di nero testa rivolta su - campagna di rosso su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Monacello (MOL) (Castelpizzuto)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE e in FVAL)

Stemma da disegnare.svg Monachi (TOS) (Firenze)

(IT) Troncato: nel 1° d'azzurro, a tre monachetti d'oro posti in palo e ordinati l'uno accanto all'altro; nel 2° palato di sei pezzi d'argento e di rosso; e alla fascia diminuita di rosso passata sulla troncatura
alias:
(IT) Troncato: nel 1° d'azzurro, a tre monachetti d'oro posti in palo e ordinati l'uno accanto all'altro; nel 2° palato di sei pezzi d'argento e d'azzurro; e alla fascia diminuita di rosso passata sulla troncatura
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.png Monachi (MAR) (Ancona)

(IT) (xxx)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Monacho (CAM) (Napoli)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Monachorum Valli Unbrosa (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 27 posizione 243)

Stemma da disegnare.png Monachorum Monti Oliveti (xxx) (xxx)
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 27 posizione 240)

Stemma da disegnare.svg Monaci (LOM) (Val Brembana)

(IT) Troncato; nel 1° d’azzurro alla chiesa al naturale, finestrata di nero, sinestrata da un albereto di verde; nel 2° d’azzurro a tre monti d’argento, accostati, uscenti dalla punta ed accompagnati nei fianchi da due rami di verde posti in palo
(citato in Stemmi della Val Brembana)

Stemma da disegnare.svg Monaci (EMI) (Pennabilli)

(IT) chiesa al naturale con campanile su azzurro - affiancata a destra da un albero di verde sradicato - 3 monti di argento uscenti dalla punta su azzurro accompagnati da 2 rami fogliati di verde in palo su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Monaci (TOS) (Firenze)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Monaci (TOS) (Firenze)
Coa fam ITA monaci BNVE 314.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 314 pag. 62 posizione 3)

Stemma da disegnare.svg Monaci (CAL) (Cosenza)

(IT) xxx
(citato in NBCS)

Stemma da disegnare.svg

Stemma da disegnare.svg Stemma da disegnare.svg

Monaco e Monaco di Lapio (CAM LIG) (Napoli, Genova) Titolo: principe di Arianello; duca di Longano; barone di Lapio, Crocve, Rogliano

(IT) di rosso al falcone al naturale poggiante su un colle verde con l'artiglio destro alzato in atto di aggredire (arma antica)
(citato in NBNA)
alias:
(IT) d'argento alla croce azzurra (arma moderna)
(citato in NBNA)
(IT) croce di azzurro su argento
(citato in LEOM)
alias:
(IT) d'oro bordata d'argento e d'azzurro con l'aquila coronata di diadema imperiale. Nel cuore un piccolo scudo d'argento con croce azzurra (duchi di Longarano)
(citato in NBNA)
(IT) croce di azzurro su scudetto di argento su - aquila bicipite di nero coronata alla reale di oro su oro - bordura composta di argento e di azzurro
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Monaco (LOM) (Milano)
(IT) (xxx)

(citato in CRMS)

Stemma da disegnare.svg Monaco (LOM) (xxx)

(IT) (xxx)
(citato in SSLE vedi EFL)

Stemma da disegnare.svg

Stemma da disegnare.svg

Monaco (FRI) (Spilimbergo) Titolo: conte, nobile di Udine

(IT) troncato da una fascia d'oro: nel 1° d'azzurro, a tre gigli d'oro, ordinati in facsia; nel 2° di rosso, a tre bande d'argento,al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una picca in sbarra che attraversa la partizione, il tutto al naturale
(citato in FBBS)
alias:
(IT) troncato da una fascia d'oro: nel 1° d'azzurro, a tre gigli d'oro, ordinati in facsia; nel 2° di rosso, a tre pali d'argento,al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una picca in sbarra che attraversa la partizione, il tutto al naturale
(citato in FBBS)

Stemma da disegnare.svg Monaco (FRI) (Spilimbergo)

(IT) di rosso, a tre pali d'argento, col capo d'azzurro, sostenuto da una fascia d'oro, a tre gigli allineati di (oro), sostenuti dalla partizione, al destrocherio uscente dal fianco sinistro dellos cudo, vestito di ferro e tenente una lancia in sbarra attraversante sulla partizione, il tutto al naturale
(citato in FBBS)

Stemma da disegnare.svg Monaco (EMI) (Bologna)

(IT) fascia di oro su troncato di azzurro e di rosso - 3 gigli di oro posti in fascia su azzurro in alto - braccio destro armato uscente da destra afferrante con la mano di carnagione una lancia posta in sbarra abbassata tutto al naturale su - 3 sbarre di argento in basso su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Monaco

Coa fam ITA monaco4 mgo.jpg

Stemma da disegnare.svg Monaco (MOL) (Pescopennataro, Sant'Angelo del Pesco)

75 px(IT) troncato il 1° di argento a quattro pali di azzurro, il 2° di oro al grifo linguato rampante di argento
(citato in FVAL)

Stemma da disegnare.svg Monaco (CAL) (Cosenza)

(IT)D'azzurro alla fascia d'argento sostenente un leone uscente dello stesso
(citato in DALE e in BLCL)

Coa fam ITA monaco2.jpg Monaco (CAL) (Cosenza)

(IT) Troncato il 1° d'oro a tre pali d'azzurro; il 2° d'oro a 3 chiodi di nero incrociati
(citato in DALE e in BLCL)

Coa fam ITA monaco3.jpg Monaco o Del Monaco o Lomonaco (SIC) (Sicilia)

(IT) d'oro, con tre pali d'azzurro, diviso del primo, con tre chiodi di nero appuntati
(citato in NBSC)
lo scudo cimato da elmo, coronato all'antica, cimato da un grifo coronato, tenente nella zampa destra una granata accesa
Motto: Tu sola animum mentemque pur iris gloriam

Stemma da disegnare.png Monaco La Valletta

(FR) Parti au 1 d'azur à la fasce d'argent acc en chef d'un lion naissant d'or couronné du même mouvant de la fasce et en pointe d'une flamme au naturel (Monaco) au 2 d'azur à un lion d'argent et une fasce du même brochant sur le lion et ch de trois roses d'or le tout acc de six étoiles d'argent 3 rangées en chef et 3 rangées en pointe (la Valletta)
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Monagario (VEN) (Veneto)

(IT) (xxx)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Monagario (VEN) (Veneto) Titolo: doge

(IT) (xxx)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.svg Monagario (CAM) (Napoli)
Coa fam ITA monagario BCBG FVE.png

(IT) (trinciato di rosso e d'argento, a due quartifoglie dell'uno nell'altro)
(citato in BCBG FVE)

Stemma da disegnare.png Monaldesche (MAR) (Marche)
Coa fam ITA monaldesche BNVE 315.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 87 posizione 740)

Stemma da disegnare.svg Monaldeschi (LOM) (Milano)
(IT) (xxx)

(citato in CRMS)

Coa fam ITA monaldeschi8.jpg Monaldeschi (TOS) (Toscana)

Coa fam ITA monaldeschi khi.jpg(IT) (d'azzurro, a tre bande doppiomerlate d'oro)
(DE) In Blau 3 goldene Gegenzinnenschrägbalken
(citato in KHIF)

Coa fam ITA monaldeschi8.jpg Monaldeschi (MAR) (Marche)
Coa fam ITA monaldeschi BNVE 315.png
(IT) (d'azzurro, a tre bande doppiomerlate d'oro)

(citato in BNVE ms. 315 pag. 84 posizione 713)

Coa fam ITA monaldeschi7.jpg Monaldeschi (UMB) (Orvieto)

(IT) (d'oro, a tre bande doppiomerlate d'azzurro)
(citato in BNDD)
Immagine ne L'araldica sarteanese nei secoli

Coa fam ITA monaldeschi8.jpg Monaldeschi (UMB) (Orvieto)

(IT) d'azzurro, alle tre bande doppiomerlate d'oro
Cimieri: 1° l'aquila di nero, rivolta per cortesia; 2° il cervo nascente al naturale, rivolto per cortesia; 3° il cane d'argento nascente, sormontato da un breve col motto Pur che io possa; 4° la serpe di verde ondeggiante in palo
(citato in CRTR – pag. 73)

Coa fam ITA monaldeschi6.jpg Monaldeschi (LAZ) (Viterbo)

(IT) (di rosso, alla sbarra d'argento)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA monaldeschi.jpg Monaldeschi (LAZ) (Viterbo)

(IT) di rosso, alla fascia d'oro
(citato in NBVT pag. 145)

Coa fam ITA monaldeschi2.jpg

Coa fam ITA monaldeschi3.jpg

Monaldeschi (LAZ) (Roma)

(IT) di rosso alla banda d'argento
(citato in AMAY Vol. II pag. 102)
alias:
(IT) d'azzurro a tre bande contro doppio merlate d'oro
(citato in AMAY Vol. II pag. 102)

Coa fam ITA monaldeschi2.jpg Monaldeschi (LAZ) (Roma) Titolo: signore di Orvieto, signore della Valle Tiberina, conte di Cervara, nobile romano

(IT) di rosso alla banda d'argento
(citato in REND pag. 446)

Coa fam ITA monaldeschi4.jpg Monaldeschi (LAZ) (Roma)

(IT) d’oro, a quattro bande contradoppiomerlate d’azzurro
(citato in CROD)
(FR) D'or à quatre bandes bretessées d'azur
(citato in RIET)

Coa fam ITA monaldeschi5.jpg Monaldeschi (LAZ) (Roma)
Coa fam ITA monaldeschi glmb.jpg
(IT) bandato doppiomerlato d'argento e d'azzurro

(citato in GLMB n. 433)

Stemma da disegnare.svg Monaldeschi (LAZ) (Roma)
(IT) (xxx)

(citato in CRMS)

Stemma da disegnare.png Monaldeschi (xxx) (xxx)
Coa fam ITA monaldeschi BNVE 317.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 317 pag. 52 posizione 460)

Stemma da disegnare.svg Monaldi (TOS) (Firenze)

(IT) Di rosso, al pavone d'argento
(citato in ASFI e in DALE)

Stemma da disegnare.svg Monaldi (TOS) (Firenze)

(IT) (di rosso, al pavone d'argento posto di profilo)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.png Monaldi (TOS) (Firenze)
Coa fam ITA monaldi BNVE 314.png
(IT) (di rosso, al pavone al naturale posto di profilo)

(citato in BNVE ms. 314 pag. 28 posizione 3)

Stemma da disegnare.png Monaldi (TOS) (Pisa)
Coa fam ITA monaldi2 BNVE 314.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 314 pag. 136 posizione 6)

Stemma da disegnare.svg Monaldi (TOS) (Toscana)

Coa fam ITA monaldi khi.jpg(IT) (di rosso, al pavone al naturale posto di profilo)
(DE) In Rot 1 schreitender naturfarbener Pfau
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.png Monaldi (LAZ TOS) (Firenze, Roma)

(IT) (di rosso, al pavone al naturale posto di profilo)
(FR) De gueules à un paon au naturel posé de profil
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Monaldi (TOS) (Siena)

(IT) Di..., alla banda di..., caricata di tre palle (o bisanti, o torte) di...
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.png Monaldi (MAR) (Pesaro)

(IT) (xxx)
(citato in STBV - immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA monaldi.jpg Monaldi (LAZ UMB) (Perugia, Roma, Foligno) Titolo: nobile di Perugia, marchese di Migliano, nobile dei marchesi di Migliano

(IT) di azzurro al ponte di due archi, munito di tre torri, quella di mezzo più alta, il tutto d'argento, e fondato nel mare dello stesso fluttuoso del campo
(citato in SPRE – Vol. VI pag. 634)
(IT) ponte troncato a 2 luci fortificato di 3 torri la centrale più alta tutto di argento fondato su - mare fluttuoso di argento e di azzurro uscente dalla punta tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA monaldi2.jpg Monaldi (LAZ) (Roma)
Coa fam ITA monaldi glmb.jpg
(IT) troncato: nel primo di rosso, all'aquila spiegata d'oro, con la testa rivoltata; nel secondo bandato d'argento e di rosso, alla fascia d'argento, attraversante sulla partizione

(citato in GLMB n. 855)

Stemma da disegnare.png Monaldi (LAZ) (Roma)
Coa fam ITA monaldi BNVE 316.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 316 posizione 1351)

Stemma da disegnare.svg Monaldi (UMB) (Perugia)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7320)

Stemma da disegnare.png Monaldi (UMB) (Perugia)
Coa fam ITA monaldi BNVE 315.png
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 315 pag. 29 posizione 224)

Stemma da disegnare.png Monaldi (xxx) (xxx)
Coa fam ITA monaldi BNVE 317.png
(IT) (di rosso, al pavone al naturale posto di profilo)

(citato in BNVE ms. 317 pag. 39 posizione 343)

Coa fam ITA monaldini.jpg Monaldini (EMI) (Ravenna)

(IT) d'oro, al semivolo sinistro spiegato di nero, sostenuto da un artiglio d'oro
(citato in MONT – pag. 106 e in MONT - pag. 142)

Stemma da disegnare.png Monaldini (EMI) (Ravenna)
Coa fam ITA monaldini BNVE 323.jpg
(IT) xxx

(citato in BNVE ms. 323 pag. 40 posizione 1429)

Stemma da disegnare.svg Monaldini (EMI) (Cesena)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Monaldini (EMI) (Faenza)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in CLZI - tav. XXXIX n. 616)

Stemma da disegnare.png Monaldini (EMI) (Bologna)
Coa fam ITA monaldini blbo.png
(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)

(citato in BLBO)
(FR) D'or à une main d'aigle de sable
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Monandi (LOM) (Milano)
(IT) (xxx)

(citato in CRMS)

Stemma da disegnare.svg Monanni o Monnanni (TOS) (Monterchi, Arezzo, Firenze)

(IT) partito: nel 1°vajato d'argento e di rosso; nel 2° scaccato d'argento e di rosso; sul tutto d'azzurro, al giglio d'oro
(citato nella Raccolta Sebregondi, n. 3629, Archivio di Stato di Firenze)

Stemma da disegnare.png Monari (EMI) (Bologna)
Coa fam ITA monari blbo.png
(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)

(citato in BLBO)
(FR) D'azur à un cheval d'argent bridé de gueules passant sur une terrasse de sinople et acc en chef de deux étoiles (5) de gueules au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.png Monari (EMI) (Bologna)
Coa fam ITA monari2 blbo.png
(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)

(citato in BLBO)
(FR) D'azur au lion d'or supp de ses pattes deux clés adossées du même posées en chevron renversé les anneaux en bas au chef du premier ch de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Monari (EMI) (Cento)
Coa fam ITA monari PCEN.png
(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)

(citato in PCEN)
Immagine nella Partecipanza Agraria di Cento

Stemma da disegnare.svg Monari (EMI) (Cento)
Coa fam ITA monari BGNI.png
(IT) di colore azurro, et in esso un leone rampante, voltato a destra, che sosteneva con le branche davanti due gran chiavi, I’uno e l’altre di argento; dalle chiavi pendea un cordone rosso che ne abbracciava gl’occhi o impugnature, et in capo era il solito ornamento de gigli reali nel rastello rosso

(citato in BGNI)

Coa fam ITA monari AIAR.png
(IT) d'azzurro, al leone rampante al naturale, tenente nelle branche anteriori due chiavi in decusse d'argento con l'ingegno all'insù, legate di rosso; al capo d'azzurro caricato di tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso


Stemma da disegnare.svg Monaro (VEN) (Chioggia)

(IT) (la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in Araldica gentilizia)

Stemma da disegnare.svg Monastra (SIC) (Sicilia)
Coa fam ITA monastra mgo.jpg
(IT) d’azzurro, al monte di cinque cime d’oro, sormontato da cinque stelle dello stesso, poste 3, 2

(citato in MNGO e in NBSC)

Stemma da disegnare.svg Monatti (LOM) (Milano)
(IT) (xxx)

(citato in CRMS)