Differenze tra le versioni di "Armoriale delle famiglie italiane (Sbr)"

Da Armoriale.
Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina con 'torna indietro In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il ...')
 
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 3: Riga 3:
 
In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per '''Sbr'''.
 
In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per '''Sbr'''.
  
__TOC__
 
==Armi==
 
 
{| class="wikitable"  width="100%"
 
{| class="wikitable"  width="100%"
 
|-
 
|-
Riga 12: Riga 10:
 
|- valign=top
 
|- valign=top
 
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
 
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.svg|150px]]
| '''Sbrolli''' (Sansepolcro)
+
| '''Sbrolli''' ('''TOS''') (Sansepolcro)
 
'''(IT)''' D'azzurro, al pilastro di pietra al naturale, cimato da una pigna dello stesso posta in mezzo a due draghi di verde, mutili delle ali e delle branche, coronati d'oro e sostenuti dallo stesso pilastro<br />
 
'''(IT)''' D'azzurro, al pilastro di pietra al naturale, cimato da una pigna dello stesso posta in mezzo a due draghi di verde, mutili delle ali e delle branche, coronati d'oro e sostenuti dallo stesso pilastro<br />
(citato in (19))
+
(citato in '''[[Brafit#ASFI|ASFI]]''')
 +
 
 +
|- valign=top
 +
|align=center | [[File:Stemma da disegnare.png|150px]]
 +
| '''Sbrugli''' ('''FRI''') (Udine)
 +
'''(FR)''' D'argent à un dragon ailé à deux pattes de sinople <br/>
 +
(citato in '''[[Brafit#RIET|RIET]]''')
  
 
|- valign=top
 
|- valign=top
Riga 23: Riga 27:
  
 
|}
 
|}
 
==Bibliografia==
 
'''(2)''' - Dizionario araldico di P. GUELFI CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940
 
 
'''(3)''' - Alessandro Augusto Monti Della Corte. Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974
 
 
'''(4)''' - Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928-1936
 
 
'''(5)''' - Manuale di araldica di Fabrizio DI MONTAUTO, Firenze, Edizioni Polistampa, 1999
 
 
'''(6)''' - Albo d'Oro delle famiglie nobili patrizie e illustri nel Regno di Dalmazia di Renzo de' VIDOVICH, Trieste, 2004
 
 
'''(7)''' - Armorial de J. B. RIETSTAP, et ses compléments, reperibile su molti siti tra cui [http://www.euraldic.com/blas_aa.html]
 
 
'''(8)''' - Cronologia di famiglie nobili di Bologna di Pompeo Scipione DOLFI, Bologna, 1670 [http://badigit.comune.bologna.it/books/dolfi/scorri.asp?direction=first versione su web]
 
 
'''(9)''' - Storia della nobiltà in Sardegna di Francesco Floris e Sergio Serra, Edizioni della torre, 2007
 
 
'''(10)''' - Stemmi e insegne pistoiesi di G. Mazzei, Pistoia 1907
 
 
'''(11)''' - Annuario della Nobiltà Italiana, SAGI editrice, 2010
 
 
'''(12)''' - Patriziato subalpino di A. Manno, Torino, 1895-1906
 
 
'''(13)''' - La Storia dietro gli Scudi Delle Famiglie nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai sedili di Napoli di P. Cavallo, Napoli, 1906 http://www.nobili-napoletani.it
 
 
'''(14)''' -Dizionario Storico Blasonico: Vol.III G.B. di Crollalanza
 
 
'''(15)''' -Il lambello, il monte e il leone: storia e araldica della città di Ascoli e della Marchia meridionale tra Medioevo e fine dell'ancien régime, Bernardo Carfagna, Ascoli Piceno, 2004
 
 
'''(16)''' -Nobiliario di Sicilia di A. Mango di Casalgerardo
 
 
'''(17)''' -Rivista Nobiliare, anno VII n°1 gennaio - Giugno 2012, Direttore R. Conte PIERFRANCESCO GUELFI CAMAIANI
 
 
'''(18)''' -Elenco dei Titolati Italiani con annesso Blasonario Generale Italiano, Studio Stampa Firenze dell'ACCADEMIA ARALDICA NOBILIARE ITALIANA, Presidente Conte Avv. GHERARDO GUELFI CAMAIANI, (pubblicazione fuori commercio riservata ai soci dell'Accademia Araldica Nobiliare Italiana)
 
 
'''(19)''' - [http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/ Archivio di Stato di Firenze]
 
 
'''(20)''' - Apriliano - Apriglianello da fattoria a monastero benedettino a casale
 
di Andrea PESAVENTO - pubblicato su La Provincia KR nr. 24-25/1999
 
 
'''(21)''' - Albo d'Oro delle Famiglie Nobili Mediterranee - Beneventano
 
 
'''(22)''' - [http://www.casadalena.it/Araldica.htm Sito della famiglia d'Alena]
 
 
'''(23)''' - [http://www.blasonariosubalpino.it/index1.html Blasonario subalpino]
 
 
'''(24)''' - [http://www.ilportaledelsud.org/cognomi_s1.htm Il portale del sud]
 
 
'''(25)''' - Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970 [http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/bibliotecacentrale/mango/indicemango.htm versione su web]
 
 
'''(26)''' - [http://www.nobili-napoletani.it/Stemmario-1.htm Nobili napoletani]
 
 
'''(27)''' - N.Carotti, "Scotti" in Enciclopedia Italiana Treccani, 1936 [http://www.treccani.it/enciclopedia/scotti_(Enciclopedia_Italiana)/]
 
 
'''(28)''' - [http://www.famiglia-nobile.com/default.asp Famiglie nobili di Sicilia]
 
 
'''(29)''' - Raccolta di armi gentilizie di diverse famiglie di Montefalco di F. DEGLI ABBATI, 1795
 
 
'''(30)''' - Sturdza, Grandes familles de Grèce, d’Albanie et de Constantinople, Paris, 1983
 
 
'''(31)''' - Araldica cuneese di R. ALBANESE e S. COATES, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della provincia di Cuneo, 1996
 
 
'''(33)''' - Stemmario di Rutigliano
 
 
'''(34)''' - Enrico Ottonello, ''Gli stemmi di cittadinanza della magnifica comunità di Ovada'', Ovada, Accademia Urbense, 2005
 
 
'''(35)''' - [http://www.leonemarinato.it/ Leone marinato]
 
 
'''(36)''' - [http://badigit.comune.bologna.it/canetoli/ Blasone Bolognese]
 
 
{{Armoriale famiglie Italia}}
 
 
alias:<br />
 
 
{{Portale|araldica}}
 
  
 
[[Categoria:Armoriali delle famiglie italiane]]
 
[[Categoria:Armoriali delle famiglie italiane]]

Versione attuale delle 18:48, 9 mag 2018

torna indietro

In araldica, un armoriale è una raccolta di armi o stemmi. Questa voce raccoglie stemmi portati da famiglie italiane il cui cognome inizia per Sbr.

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sbrolli (TOS) (Sansepolcro)

(IT) D'azzurro, al pilastro di pietra al naturale, cimato da una pigna dello stesso posta in mezzo a due draghi di verde, mutili delle ali e delle branche, coronati d'oro e sostenuti dallo stesso pilastro
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.png Sbrugli (FRI) (Udine)

(FR) D'argent à un dragon ailé à deux pattes de sinople
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Sbruglio (FRI) (Udine, Cormons)

(IT) gallo al naturale di cui la coda a foggia di testa di basilisco di verde su argento
(citato in LEOM)