Differenze tra le versioni di "Dizionario: interzato in grembo appuntato"

Da Armoriale.
Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina con "termine che indica lo scudo diviso in tre campi da due linee ricurve che si incontrano in uno dei quattro angoli dello scudo. Il termine generico ''interzato in grembo appunt...")
 
 
Riga 1: Riga 1:
 +
== {{-it-}} ==
 +
[[Dizionario|torna indietro]]
 
termine che indica lo scudo diviso in tre campi da due linee ricurve che si incontrano in uno dei quattro angoli dello scudo.
 
termine che indica lo scudo diviso in tre campi da due linee ricurve che si incontrano in uno dei quattro angoli dello scudo.
  
Riga 9: Riga 11:
 
Image: Araldiz interz grembo appunt sbarra punta.png|interzato in grembo appuntato in sbarra verso la punta di nero, d'oro e di rosso
 
Image: Araldiz interz grembo appunt sbarra punta.png|interzato in grembo appuntato in sbarra verso la punta di nero, d'oro e di rosso
 
</gallery>
 
</gallery>
 +
 +
== Bibliografia ==
 +
* ''Dizionario araldico, di Piero Guelfi Camajani - edito a Milano nel 1940''
 +
 +
== Traduzioni ==
 +
*'''(LA)''': [[xxx]]
 +
*'''(FR)''': [[xxx]]
 +
*'''(EN)''': [[xxx]]
 +
*'''(DE)''': [[xxx]]
 +
*'''(ES)''': [[xxx]]
 +
*'''(NL)''': [[xxx]]
 +
*'''(CA)''': [[xxx]]
 +
*'''(EO)''': [[xxx]]
 +
*'''(FI)''': [[xxx]]
 +
*'''(OC)''': [[xxx]]
 +
*'''(PT)''': [[xxx]]
 +
 +
[[Categoria:Araldica-IT]]

Versione attuale delle 14:31, 8 mag 2021

Flag of Italy.svg Italiano

torna indietro termine che indica lo scudo diviso in tre campi da due linee ricurve che si incontrano in uno dei quattro angoli dello scudo.

Il termine generico interzato in grembo appuntato viene completato dalla indicazione della linea bisettrice del campo centrale (in banda o in sbarra a seconda che il punto di incontro delle linee curve si trovi sull'una o sull'altra pezza) e dalla posizione del punto di incontro (verso il capo o verso la punta a seconda che l'incontro avvenga in uno dei due angoli superiori o in uno di quelli inferiori dello scudo).

Bibliografia

  • Dizionario araldico, di Piero Guelfi Camajani - edito a Milano nel 1940

Traduzioni